Salta al contenuto

La Terra funziona come noi Posts

«Food forest», il bosco edibile del futuro

Un ecosistema boschivo ricreato perfettamente. Si chiama «Food forest» o Forest garden», che in italiano è traducibile con «foresta commestibile» o, ancora, «foresta giardino». Un vero e proprio bosco edibile, una coltivazione multifunzionale in cui alberi, da frutto e da legno, vengono “lasciati crescere” assieme a erbe medicinali, ortaggi e piante spontanee in modo del tutto autonomo e, come avviene, appunto nel bosco, senza intervento umano.

Onorio, l’agricoltore che «asseconda» la natura

«Paradiso terrestre». Così Onorio Belussi, classe 1942, chiama i suoi tremila metri quadrati di terra nel cuore della Franciacorta, alle porte di Adro, che coltiva da quasi tre decadi come la più grande «food forest» d’Italia. L’idea è quella di un’unica coltivazione multiuso e multifunzione in cui trovano collocazione armonica alberi da legno, piante da frutto, erbe medicinali, ortaggi e tanto altro, in sinergia pure con le piante spontanee e gli animali.

Torniamo a coltivare il futuro

Seminare paradisi terrestri con alberi belli da vedere e buoni da mangiare per Curare gli Esseri Umani e Creare ambienti naturali ricchi di biodiversità vegetale e animale. Rinverdire deserti terrestri con piante coltivate e selvatiche per Curare la Terra e Migliorare il territorio in modo permanente e con cibo abbondante. Rinnovare cuori umani con la Natura-Dio che insegnano gratuitamente per Condividere le Risorse e Liberare l’Umanità dal lavoro inutile e altamente tecnologico usato nell’agricoltura.